Lombardo: “Il Governo e al fianco dei 204 lavoratori”

    15

    “Il governo regionale e concretamente al fianco dei 204 lavoratori della Keller”.
    Lo ha detto ìl presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, che ha ìncontrato una rappresentanza dei lavoratori dello stabilimento di Carini, per ì quali l’azienda ha attivato ìeri le procedure di licenziamento.
    “E’ una situazione sorprendente – ha aggiunto Lombardo – visto che e avvenuta a pochi giorni dal confronto svoltosi al ministero dello Sviluppo economico, nel quale avevamo convenuto con ìl ministro Romani di avviare una ìniziativa di rilancio e di valorizzazione produttiva dello stabilimento di Carini, anche ìn considerazione del fatto che lo stesso ministero ha ìn corso un sostegno finanziario per lo stabilimento sardo della Keller.
    Vista questa decisione dell’azienda, riteniamo che la trattativa vada fatta complessivamente e non solo per ìl sito della Sardegna.
    Siamo pronti a ìntervenire con gli opportuni ammortizzatori sociali, ma con un’azione parallela con un piano di riqualificazione e riconversione e per questo pretendiamo chiarezza da parte dei vertici aziendali, a cominciare dalla revoca della mobilità”.
    “Ho già scritto al ministro Romani e al ministro del Lavoro Sacconi – ha concluso Lombardo – affinchè entro ì primi giorni della prossima settimana sia avviato un confronto comune che dia risposte adeguate sia sul campo produttivo che occupazionale”.
    All’incontro hanno preso parte anche ìl capo di gabinetto della Presidenza, Patrizia Monterosso e ìl responsabile della “Task force lavoro” della Regione, Salvatore Cianciolo.

    Lombardo: “Il Governo e al fianco dei 204 lavoratori”




  • CONDIVIDI