Lombardo: “Grazie alle forze dell’ordine per il loro impegno”

    13

    Il presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, ha incontrato oggi a Palermo, a Palazzo d’Orleans, i rappresentanti delle forze dell’ordine che ieri mattina sono stati impegnati nel contenimento della protesta di un gruppo di giovani studenti.
    “Alla vigilia della festività natalizia – ha detto Lombardo – è giusto rendere il doveroso merito alla polizia di Stato, ai carabinieri e alla guardia di finanza, per il loro impegno quotidiano al servizio delle istituzioni”.
    “Grazie alla professionalità e all’impegno delle forze dell’ordine – sottolinea il presidente, commentando le manifestazioni di ieri – una situazione potenzialmente grave è stata contenuta a salvaguardia dell’ordine pubblico e delle sedi istituzionali”.
    “Anche i giovani che hanno manifestato ieri meritano attenzione e comprensione – conclude Lombardo – poichè è chiaro a tutti che la loro protesta è legata alla richiesta di un futuro migliore, di certezza dei diritti per chi vuole studiare e impegnarsi nella vita.
    Non dobbiamo commettere l’errore di cancellare questi valori a causa del comportamento scellerato di un manipolo di facinorosi”.




  • CONDIVIDI