notizie

L’omaggio di Draghi alle vittime del Coronavirus. E sui vaccini rassicura: non ci fermeremo

L’omaggio di Draghi alle vittime del Coronavirus. E sui vaccini rassicura: non ci fermeremo

BERGAMO – «Lo Stato c’è e ci sarà». Lo afferma Mario Draghi alla cerimonia per la Giornata Nazionale in memoria delle vittime del Coronavirus, a Bergamo. «Codesto è la giornata in cui dobbiamo sentirci tutti più uniti. Siamo qui per promettere ai nostri anziani che non accadrà più che le persone fragili non vengano adeguatamente assistite e protette». La città ha accolto il primo ministro esattamente un anno dopo che una colonna di camion dell’esercito uscì dal cimitero cittadino per portare molte bare di vittime del Coronavirus in crematori di altre città e aree regionali. Draghi ha deposto una corona di fiori al Cimitero monumentale della città, e inaugurato il Bosco della Memoria con la cerimonia per la messa a dimora dei primi 100 alberi. Su tutti, Draghi ha preso 3 impegni solenni: “lo Stato c’è e ci sarà”, la campagna vaccinale non rallenterà qualunque sia la decisione che oggi verrà assunta dall’Agenzia europea

Il post intitolato: L’omaggio di Draghi alle vittime del Coronavirus. E sui vaccini rassicura: non ci fermeremo è stato inserito il 2021-03-18 12: 31: 01 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Related Articles