Lo sbarco di 164 migranti Fermati quattro scafisti


PALERMO – La squadra mobile di Ragusa, dopo l’arrivo tra il 12 e il 16 ottobre scorso di varie imbarcazioni con 164 migranti a Lampedusa (AG), ha fermato 4 presunti scafisti (tre algerini e un tunisino) di età compresa tra i 28 e i 35 anni, accusati di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. I migranti poi sono stati portati nell’hotspot di Pozzallo (Rg). “Grazie al lavoro privo di sosta di un team di poliziotti specializzati per il contrasto dell’immigrazione clandestina – dice la questura di Ragusa – è stato possibile raccogliere gravi indizi di colpevolezza in ordine a 4 persone, indagate per aver condotto, il tunisino una barca in legno con oltre 100 migranti a bordo e i 3 algerini un’altra barca in legno con circa 60 persone a bordo. Sono state raccolte le dichiarazioni dei passeggeri (con il …
Leggi anche altri post su Cronaca o leggi originale
Lo sbarco di 164 migranti Fermati quattro scafisti


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer