Lo chef Natale Giunta, esito positivo della sua ‘messa alla prova’: estinti i reati dei quali era incolpato

Sentenza di non doversi procedere per estinzione dei reati divulgata dal giudice monocratico del Tribunale di Termini Imerese, Luigi Bonacqua, verso di Natale Giunta, il noto chef siciliano.

Ha avuto infatti valutazione positiva, dall’Ufficio per l’esecuzione penale esterna, il lavoro svolto negli ultimi mesi da Giunta nell’ambito del volontariato, organizzando cene di beneficenza per l’associazione no profit “La casa di Paolo” di Palermo, che opera nel quartiere Kalsa e che ha sede proprio nell’abitazione dove nacque Paolo Borsellino.

La notizia …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Lo chef Natale Giunta, esito positivo della sua ‘messa alla prova’: estinti i reati dei quali era incolpato


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer