> Livatino, domani la beatificazione del giudice ad Agrigento: il rito nel nome di Wojtyla – Palermo 24h
notizie

Livatino, domani la beatificazione del giudice ad Agrigento: il rito nel nome di Wojtyla

Livatino, domani la beatificazione del giudice ad Agrigento: il rito nel nome di Wojtyla

Rosario Livatino Rosario Livatino, il giudice beato. La Messa, con il rito di beatificazione, si svolgerà domani alle 10, nella cattedrale di Agrigento, nel giorno dell’anniversario della visita di Giovanni Paolo II e del suo anatema contro la mafia. La celebrazione sarà presieduta dal cardinale Marcello Semeraro, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, alla presenza di vescovi e familiari.Il giudice fu ucciso il 21 settembre 1990. Il 3 ottobre avrebbe compiuto 38 anni, A bordo della sua Ford Fiesta da Canicattì, dove abitava, si stava recando al tribunale di Agrigento, quando fu avvicinato, braccato e ucciso da un commando mafioso. In base alla sentenza che ha condannato al carcere a vita sicari e mandanti, Livatino è stato ammazzato perchè «perseguiva le cosche mafiose impedendone l’attività criminale, laddove si sarebbe preteso un trattamento lassista, cioè una gestione giudiziaria se non compiacente, almeno, pur inconsapevolmente, debole, che è poi quella non

Il post intitolato: Livatino, domani la beatificazione del giudice ad Agrigento: il rito nel nome di Wojtyla è stato inserito il 2021-05-08 08: 41: 14 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More