Litigio a colpi di accetta ad Aci Catena, un ferito e un ricercato

Un litigio tra due persone ad Aci Catena (Ct) vicino la chiesa di Santa Lucia ha provocato stamane il ferimento grave, con colpi di accetta, di un venditore ambulante di 42 anni che è stato portato in ospedale. Il feritore è ricercato. Un consigliere comunale, che fa il militare dell’arma, è intervenuto ed è riuscito ad evitare il peggio. Il sindaco di Aci Catena Nello Oliveri dice: “Quanto avvenuto stamani in pieno centro cittadino è fuori da ogni logica civile, manifesto piena solidarietà alla persona gravemente ferita, con l’augurio che si possa riprendere presto e, non appena le condizioni personali del malcapitato miglioreranno, andrò personalmente a rendergli visita all’ospedale. Voglio altresì ringraziare il carabiniere libero dal servizio, che con sprezzo del pericolo e con grande coraggio, è intervenuto per sedare gli animi e disarmare l’aggressore. Chiederò al prefetto di Catania un incontro per attuare misure per la sicurezza dei cittadini”.

Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Litigio a colpi di accetta ad Aci Catena, un ferito e un ricercato


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer