Zia Lisa, scoperto deposito abusivo di rifiuti pericolosiGestito da un pregiudicato con l’aiuto di un netturbino

Zia Lisa, scoperto deposito abusivo di rifiuti pericolosiGestito da un pregiudicato con l’aiuto di un netturbino
Batterie esauste, elettrodomestici dismessi, rottami in ferro e motori con perdite di olio non bonificato. Durante i controlli dei poliziotti, l’uomo è anche andato in escandescenze e ha minacciato gli agenti. R.D.L. (classe 2001) è stato indagato per diversi reatiContinua a leggere l’articolo su MeridioN…

Zia Lisa, scoperto deposito abusivo di rifiuti pericolosiGestito da un pregiudicato con l’aiuto di un netturbino

visita la pagina

Lascia un commento