L’incidente mortale a Partinico L’addio del paese a “Totino”


PARTINICO (PALERMO) – Una chiesa gremita ha salutato per l’ultima volta Salvatore Palazzolo, il ragazzo di 21 anni che ha perso la vita, sabato sera, in un tragico incidente stradale. “Totino”, così lo chiamavano tutti, è stato accompagnato nel suo ultimo viaggio dai familiari, dagli amici, dai compagni di squadra: era giovane promessa del calcio, giocava per il Partinicaudace e oggi pomeriggio, accanto ai fiori sulla bara, è stata poggiata la sciarpa coi suoi “colori del cuore”.

Tutto il paese di Partinico si è stretto attorno alla famiglia, distrutta dal dolore. Fino all’ultimo in tanti hanno sperato nel miracolo: Totino ha perso il controllo della sua vespa in via Matteotti, ma nonostante le ferite gravissime alla testa è rimasto lucido fino al trasporto in ospedale.

Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
L’incidente mortale a Partinico L’addio del paese a “Totino”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer