> L’incidente di Ragusa e il dramma di Antonio, soccorritore 118 che ha trovato il figlio in fino a di vita – Palermo 24h
notizie

L’incidente di Ragusa e il dramma di Antonio, soccorritore 118 che ha trovato il figlio in fino a di vita

L’incidente di Ragusa e il dramma di Antonio, soccorritore 118 che ha trovato il figlio in fino a di vita

RAGUSA – La chiamata al 118. La corsa a sirene spiegate in favore di il luogo dell’incidente. Sino alla sconvolgente scoperta fatta da uno dei soccorritori: il ragazzo in fino a di vita, che sarebbe deceduto di lì a poco, era il figlio di 21 anni. Al papà, Antonio, il sangue si è raggelato. E il silenzio dell’alba è stato squarciato da un drammatico grido di dolore. A nulla è valsa la disperata corsa all’ospedale, a nulla il tentativo di chiamare l’elisoccorso visto e considerato che le condizioni erano troppo gravi. Dopo essere stato intubato, il giovane avrebbe dovuto essere sottoposto a una Tac. Ma non ce l’ha fatta. E’ spirato prima. Così è morto, in una domenica mattina di maggio, dopo un sabato sera trascorso, presumibilmente, a casa di amici, Stefano Pagano che già, qualche anno prima, aveva perso la madre. I pompieri accorsi subito sul posto (il comando provinciale

L’articolo intitolato: L’incidente di Ragusa e il dramma di Antonio, soccorritore 118 che ha trovato il figlio in fino a di vita è stato inserito il 2021-05-10 06: 35: 18 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More