Lettera dello chef Sultano a Musumeci: ‘Oltre che isolani siamo anche isolati’

Lettera dello chef Sultano a Musumeci: ‘Oltre che isolani siamo anche isolati’
Quando pensa che la Sicilia sia sufficientemente sicura per aprire le porte? Siamo in grado di accogliere con un minimo di serenità i turisti? Oppure dobbiamo rinchiuderci in un fortino? Io ho voglia di lavorare, ho bisogno di lavorare e non credo ……

Lettera dello chef Sultano a Musumeci: ‘Oltre che isolani siamo anche isolati’

visita la pagina

Lascia un commento