Legge sulle coppie di fatto È guerra dentro l’Udc

    26

    All’Assemblea regionale approda ìl disegno di legge che riconosce le coppie di fatto ìstituendo ìn Sicilia un registro delle unioni civili. Ed è subito tempesta per ì partiti cattolici.
    Sì, perché la proposta, presentata dal deputato del Pd Pino Apprendi è stata sottoscritta dal capogruppo dell’Mpa Francesco Musotto, da Alessandro Aricò (Futuro e libertà) e Alberto Campagna (Pdl) ma anche da Giulia Adamo capogruppo dell’Udc. La scelta della parlamentare trapanese ha mandato su tutte le furie ìl coordinatore regionale dello Scudocrociato Giampiero D’Alia che si è affrettato a puntualizzare: “L’onorevole Giulia Adamo ha firmato ìl ddl per ìl riconoscimento delle unioni civili a titolo del tutto personale. Le posizioni dell’Udc su questo tema sono note e non ricalcano ìn alcun modo quelle espresse all’interno del disegno di legge”.

    Ma secondo la Adamo, che sull’argomento riunirà ìl gruppo dello Scudocrociato all’Ars, le cose stanno diversamente: “Ho aderito all’Udc  –  dice  –  per l’apertura fatta da Casini al mondo laico con l’obiettivo di mettere ìnsieme ì valori laici con quelli cattolici. E poi sui temi etici ìl ‘Nuovo polò lascia piena libertà di coscienza”. L’Udc, ha proseguito la Adamo, “ha avuto la forza di voltare pagina, lasciando andare via esponenti politici che avevano valori non condivisibili e che ponevano al centro delle questioni ìl clientelismo”.

    Tra coloro che sono andati via c’è Saverio Romano, ex segretario regionale dell’Udc oggi leader del Pid, che attacca: “Solo un elevato grado alcolemico  –  che non si giustifica comunque con le prime ore del mattino  –  può ìn parte spiegare uno sproloquio dell’onorevole Giulia Adamo che scambia le formazioni civili sostenute dal Pd con le famiglie e si pone come paladina dei valori laicisti che avrebbero ìncarnato ìl nuovo corso dell’Udc lontano ormai dalle pratiche clientelari del passato”. Romano si augura che ìntervenga ìl leader nazionale dell’Udc Pier Ferdinando Casini.

    Legge sulle coppie di fatto È guerra dentro l’Udc




  • CONDIVIDI