Le Vie dei Tesori chiude la sua tredicesima edizione a 404 mila visitatori, Palermo ancora in crescita

Portare la cultura fuori dalle aule, dalle accademie, dai salotti e sistemarla comodamente sulle gambe di giovani che raccontano la loro città. In maniera facile e intelligente. La tredicesima edizione de Le Vie dei Tesori, dedicata all’assessore ed archeologo Sebastiano Tusa, chiude sfiorando i 404 mila visitatori: 272 mila a Palermo, ancora in crescita rispetto allo scorso anno – quasi 26 mila a Catania (messa a dura prova dal maltempo), oltre 24 mila nel Ragusano, oltre 77 mila nelle altre dieci città siciliane alla fine di settembre (Trapani, Marsala, Sciacca, Sambuca di Sicilia, Naro, Caltanissetta, Messina, Acireale, Siracusa, Noto).

Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Le Vie dei Tesori chiude la sua tredicesima edizione a 404 mila visitatori, Palermo ancora in crescita


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer