Le scuole al freddo, gli studenti siracusani in piazza: l'ex Provincia chiede aiuto ai sindaci

siracusa

Studenti in piazza contro le temperature rigide nelle aule mentre l’ex Provincia chiede aiuto ai sindaci. Dopo giorni vissuti nell’attesa di interventi che potessero risolvere il problema dell’assenza di riscaldamenti, i ragazzi di undici istituti scolastici hanno deciso di scioperare e manifestare questa mattina nel centro storico di Ortigia.

Fuori dalle aule resteranno gli studenti del liceo «Corbino», del «Quintiliano», dell’«Insolera», dell’«Alberghiero», del «Fermi», del «Rizza», del liceo «Einaudi» e del «Gagini» mentre dalla provincia arriveranno gli alunni del «Raeli» di Noto, dell’«Archimede» di Rosolini e del «Vittorini» di Lentini.

Leggi anche altri articoli di siracusa
o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

SR