Le chiede la carta, ma rifiuta Lui le rompe il naso: arrestato

PALERMO – Si è presentata al pronto soccorso del Buccheri La Ferla in lacrime e col naso sanguinante. A colpirla, poco prima, era stato il compagnao, con il quale era nata una lite. Una discussione accesa sfociata in violenza, alla base della quale ci sarebbe stata la richiesta della “carta gialla”, quella che permette di usufruire del Reddito di cittadinanza.

Secondo quanto ha raccontato la femmina, una 35enne palermitana che abita nella zona dello Sperone, l’uomo le avrebbe chiesto di utilizzarla, ma dopo il suo rifiuto, sarebbe stata colpita. Una vicenda che ha reso necessario l’arrivo della polizia in ospedale, da cui sono così partite le rilevazioni per individuare il compagno.

La 35enne, nel frattempo, è stata sottoposta alle cure dei …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Le chiede la carta, ma rifiuta Lui le rompe il naso: arrestato


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer