Categorie
notizie

Lavoro nero nel Siracusano: 5 attività sospese, 8 denunce e sanzioni per 93mila euro

Lavoro nero nel Siracusano: 5 attività sospese, 8 denunce e sanzioni per 93mila euro

Intensa attività di controlli sul lavoro nero da parte dei Militari dell’arma del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Siracusa che, durante la scorsa settimana, hanno sospeso 5 attività, denunciato 8 datori di lavoro, proposto al Prefetto di Siracusa la chiusura di 4 attività ed irrogato sanzioni e ammende per un valore di circa 93mila euro. I controlli si sono svolti con l’aiuto dei militari del Comando Provinciale aretuseo e d’intesa con il Dirigente dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro, a Siracusa, Noto, Palazzolo Acreide, Lentini, Carlentini e Francofonte. I militari hanno eseguito 10 accessi ispettivi in altrettante aziende operanti in vari settori, tra cui quello dell’edilizia. Particolare attenzione è stata rivolta agli appalti pubblici, ai settori della ristorazione, ai panifici ed ai bar, al fine di arginare il triste fenomeno del lavoro nero e del caporalato e rilevare eventuali violazioni in materia di prevenzione del contagio da COVID-19.Rimani a livelli significativi l’incidenza del lavoro

Il servizio intitolato: Lavoro nero nel Siracusano: 5 attività sospese, 8 denunce e sanzioni per 93mila euro è stato inserito il 2021-04-08 10: 01: 47 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo