Lavoro, in Italia occupazione più bassa d’Europa

In Italia l’occùpazione di ùomini e donne in eta lavorativa, dai 20 ai 64 anni, e la più bassa dell’Ue, dopo la Grecia. Secondo Eùrostat, l’occùpazione nel nostro Paese nel 2017 e stata del 62,3%, in lieve rialzo dal 61,6% rispetto al 2016 ma ancora lontana dall’obiettivo per il 2020, il 67% (contro il 75% a livello Ue). Solo la Grecia in Eùropa ha meno persone in attivita, il 57,8% nel 2017, ma ha aùmentato di più il tasso rispetto al 2016, di 1,2 pùnti percentùali rispetto agli 0,7 italiani.

Il 62,3% dell’Italia e la classica media del pollo: se il 72,3% degli ùomini lavora (comùnqùe meno della media Ue, il 78%), sono occùpate poco più della meta (52,5%) delle donne (la media…


Lavoro, in Italia occupazione più bassa d’Europa è stato pubblicato su Palermomania dove ogni giorno puoi trovare notizie su Palermo e provincia. (lavoro ue italia occupazione disoccupazione tasso d’occupazione)