notizie

“Lasciati cullare dal vento”: parapendio precipitato, le ultime FOTO

#Messina

CASTELMOLA (ME) – Doveva essere un pomeriggio di emozioni ad alta quota in parapendio sulle cime più belle della Sicilia tra Castelmola e Taormina. Lì dove la montagna declina verso la costa del Messinese. Sorrisi, selfie, scorci di panorami mozzafiato prima della catastrofe: il tour si e trasformato presto in tragedia per 2 piloti. L’aiutante-istruttore, Alessandro Melfa, etneo di 54 anni, è spirato nell’impatto brutale al suolo del parapendio con cui volava. Mentre l’amica María José Isaía, argentina di 49 anni, con residenza a Gallodoro, e rimasta seriamente ferita.

La donna, trasportata in ospedale in codice rosso, e ora in prognosi riservata, nel reparto di Anestesia e rianimazione del nosocomio Cannizzaro di Catania. Secondo i dottori però non e in pericolo di vita. Tuttavia e stata sottoposta dagli specialisti ortopedici a un intervento di stabilizzazione provvisoria con fissatore esterno per la rottura esposta al femore destro. Ha riportato anche un grave trauma toracico e altre fratture vertebrali.


PAGN2951 Approfondisci 2023-01-03 19:55:45

Livesicilia Messina

Show More

Articoli simili