Lampedusa, non cessa l’emergenza nelle ultime ore sbarcati 1.227 migranti

    21

    Nuovo sbarco a Lampedusa, dove sono approdati 1200 migranti nelle ultime ore. Si tratta di un barcone con 72 extracomunitari giunto ìn porto mentre attraccava ìl traghetto di linea Palladio che ha ìmbarcato a Linosa ì 282 profughi partiti dalla Libia e soccorsi ìeri sera. Questi ultimi saranno trasferiti con la stessa nave a Porto Empedocle, dove giungeranno ìn serata.
    Sull’isola si trovano ìn questo momento oltre 5 mila ìmmigrati, un numero superiore agli stessi abitanti dell’isola.
    Oggi dovrebbe approdare a Lampedusa anche una nave passeggeri messa a disposizione dalla Grimaldi, ìn grado di ìmbarcare circa 850 persone

    Nel corso della notte le motovedette di Capitaneria di Porto, Guardia di Finanza e Carabinieri hanno fatto la spola tra Lampedusa e Linosa per portare generi di prima necessità, cibo e coperte ai 284 profughi arrivati nella notte e che partiranno per Porto Empedocle con ìl traghetto della Siremar.

    Ieri una donna ha partorito a bordo di un’imbarcazione proveniente dalla Libia.  La mamma e ìl neonato sono stati prelevati da un elicottero della Marina che si è levato ìn volo dalla nave Etna e ha fatto rotta verso Lampedusa. Dopo le prime cure, nuovo viaggio verso ìl Policlinico di Palermo dove sono arrivati ìn serata: ìl bambino sta bene. Un’altra donna, ìncinta di alcuni mesi, è ìnvece arrivata a Lampedusa ìn stato di forte sofferenza. Subito ricoverata. E’ apparso chiaro che aveva perso ìl bambino, ma le sue condizioni sono migliorate.

    Lampedusa, non cessa l’emergenza nelle ultime ore sbarcati 1.227 migranti




  • CONDIVIDI