Lampedusa: 13 tunisini sull’isola, una femmina trasferita in ospedale per dialisi

Tredici tunisini sono arrivati direttamente al molo commerciale di Lampedusa (Ag). La barca in legno di circa 6 metri, con motore, e’ stata posta sotto sequestro.

Gli uomini, tutti maggiorenni, sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola dove attualmente ci sono 21 persone, tra queste una femmina arrivata ieri sull’isola, e’ stata trasferita, con elisoccorso del 118 all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento perche’ dev’essere sottoposta a dialisi.

Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Lampedusa: 13 tunisini sull’isola, una femmina trasferita in ospedale per dialisi


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer