L’Aivfs alla marcia del 25 gennaio, Nobile: “disagi e vittime lungo la 640”

0
L’Aivfs alla marcia del 25 gennaio, Nobile: “disagi e vittime lungo la 640”
L’Aivfs alla marcia del 25 gennaio, Nobile: “disagi e vittime lungo la 640”

Alla manifestazione del 25 gennaio ad Agrigento contro l’isolamento viario e infrastrutturale della provincia aderisce e parteciperà l’Aivfs, l’Associazione italiana vittime familiari delle strade, sezione di Agrigento, presieduta da Carmelina Nobile, madre di Giuseppe Di Stefano, morto vittima di un incidente stradale lungo la strada statale 640 Agrigento – Caltanissetta nel 2017.

“La precarietà delle infrastrutture stradali della provincia agrigentina, mai risolta, e in particolare della statale 640, ancora incompiuta, provoca disagi, ritardi nello sviluppo del territorio, e soprattutto tante vittime”, ha dichiarato Carmelina Nobile

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui