La vertenza dei lavoratori Blutec Il 3 ottobre vertice al Mise


PALERMO – Il ministero dello Sviluppo economico ha convocato un vertice a Roma per fronteggiare la vertenza della Blutec spa. L’incontro nella capitale è stato convocato per giovedì 3 ottobre alle 16. Al tavolo siederanno i direttori generali del ministero del Lavoro, i vertici di Invitalia, l’amministratore giudiziario di Blutec, i sindacati e le Regioni in cui ci sono stabilimenti dell’azienda: Abruzzo, Basilicata, Lombardia, Piemonte e Sicilia.

Il tavolo ministeriale era stato richiesto a gran voce dai sindacati, principalmente per sbloccare la cassa integrazione per i 700 lavoratori di Termini Imerese che chiedono al governo romano una soluzione per tornare al lavoro. Pochi giorni fa un centinaio di lavoratori della ex Fiat hanno protestato occupando pacificamente la stazione ferroviaria di Fiumetorto che si trova nell’area industriale dello stabilimento Blutec. Ieri …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
La vertenza dei lavoratori Blutec Il 3 ottobre vertice al Mise


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer