La sorella racconta: al CUP tocca con mano ogni giorno la disperazione dei lombardi


Diffondere questo contributo speriamo possa aiutarlo a sentirsi meno solo, perchè da oggi sarà nel cuore di noi tutti ! Continua così e complimenti per quello che fai ogni giorno, Carmelo ! Ecco quanto ci scrive Simona: