Categorie
notizie

La ricerca di Denise Pipitone è a un bivio: cresce l’attesa per la cosa vera

La ricerca di Denise Pipitone è a un bivio: cresce l’attesa per la cosa vera

MAZARA DEL VALLO – «Bisogna chiedersi se esiste un torto così grande da essere pagabile con la vita di una bambina. E così, tra l’indifferenza prudente dei molti, chi ha fatto il male cammina tranquillo per la strada». Piera Maggio non ha mai smesso di affidarsi alle parole in questi lunghissimi sedici anni senza Denise. I discorsi sono voci, segnali da diffondere con ogni mezzo in un mondo sempre più piccolo, simboli di una speranza che non ha mai perduto. Di tutta questa forza e di tutto codesto coraggio è stata capace Piera Maggio, mamma senza una figlia, perduta improvvisamente una mattina di inizio settembre di un lontanissimo 2004. E in questi giorni – dopo l’appello della ragazza russa, Olesya Rostova, che ha dichiarato in tv di essere stata rapita quando aveva l’età di Denise – Piera Maggio torna a sperare, con l’esperienza dei fallimenti antiche ma con la

Il servizio intitolato: La ricerca di Denise Pipitone è a un bivio: cresce l’attesa per la cosa vera è stato inserito il 2021-04-04 17: 50: 48 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo