La protesta Cgil davanti l’impianto di Sicula Trasporti


CATANIA – Sit-in di protesta domani (sabato 28 settembre 2019), dalle 9 alle 12, davanti all’ingresso dell’impianto di trattamento dei rifiuti della Sicula Trasporti di Contrada Codavolpe a Catania, contro le emissioni prodotte dal ciclo di biostabilizzazione dell’immondizia, su iniziativa del “Comitato per la vivibilità, tutela e salute di Codavolpe – Vaccarizzo”. I residenti da tempo convivono con i miasmi che derivano dalla lavorazione dei rifiuti che hanno reso la vita degli abitanti un vero e proprio incubo, oltre che rappresentare una minaccia alla salute: continuo senso di vomito che colpisce in tanti, manifestazioni allergiche sospette, aggravamento di patologie polmonari che potrebbe essere riconducibile alle emissioni. A manifestare saranno gli abitanti delle aree maggiormente investite dalle esalazioni: la collina di Vaccarizzo, la pianura di Vaccarizzo, parte della zona mare.

Palermo o su Catania o leggi originale
La protesta Cgil davanti l’impianto di Sicula Trasporti


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer