Categorie
notizie

La pandemia impoverisce gli italiani, con il Coronavirus ogni famiglia ha perso in media 1.650 euro

La pandemia impoverisce gli italiani, con il Coronavirus ogni famiglia ha perso in media 1.650 euro

La pandemia impoverisce gli italiani. A un anno dallo scoppio della crisi pandemica, alle famiglie italiane, malgrado i numerosi ristori, sono venuti a mancare in media 1.650 euro di redditi. E le prospettive di recupero sono lente e strettamente legate gli esiti della campagna vaccinale, attualmente in ritardo sugli obiettivi fissati: continuando così, a fine 2021, il reddito medio delle famiglie sarà ancora inferiore di 512 euro ai livelli pre-crisi. A stimarlo è Confesercenti.IN EMILIA ROMAGNA LE FAMIGLIE PIU’ COLPITE A livello territoriale, alla fine del 2021 la distanza maggiore dalle condizioni pre Coronavirus si registrerebbe in Emilia Romagna (-897 euro), seguita dalle Marche (-807 euro). Resterebbe invece al di sotto dei 200 euro la perdita delle famiglie pugliesi. Per quanto riguarda le altre aree regionali, la riduzione dei redditi 2021 stima al 2019 sarebbe compresa fra 600 e 700 euro in Piemonte, Valle d’Aosta, Veneto, Toscana e Umbria. Superiori ai

L’articolo intitolato: La pandemia impoverisce gli italiani, con il Coronavirus ogni famiglia ha perso in media 1.650 euro è stato inserito il 2021-02-27 09: 14: 23 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo