Categorie
notizie

La Danimarca abbandona AstraZeneca, tra incertezze e ritardi l’Unione europea punta tutto su Pfizer

La Danimarca abbandona AstraZeneca, tra incertezze e ritardi l’Unione europea punta tutto su Pfizer

Fuori i vaccini a vettore virale, dentro quelli a Rna messaggero. Mentre la Danimarca diventa il primo Paese europeo ad abbandonare definitivamente AstraZeneca – e in attesa del parere dell’Ema su Johnson & Johnson fra sette giorni – la Commissione Unione europea è orientata a mettere in panchina questa tipologia di sieri, del quale fanno parte anche Sputnik e l’italiano ReiThera, e accelerare su quelli che ‘ingannano’ il coronavirus-19 come Pfizer. E’ stata la presidente della Commissione Ursula von der Leyen ad annunciare di aver raggiunto un accordo con Pfizer per rendere piu veloce l’approvvigionamento del suo vaccino, con 50 milioni di dosi aggiuntive che saranno consegnate nelle prossime settimane e altri 1,8 miliardi nel periodo 2021-23.«Come possiamo vedere dall’annuncio di J&J di ieri, ci sono ancora produttori in grado di far deragliare i piani delle consegne, perciò è importante agire rapidamente e adeguarsi. Facciamo tutto ciò che è in nostro potere per

Il post intitolato: La Danimarca abbandona AstraZeneca, tra incertezze e ritardi l’Unione europea punta tutto su Pfizer è stato inserito il 2021-04-15 06: 30: 44 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo