La Bcc di San Giuseppe di Petralia Sottana incorpora quella di Valledolmo

62
La Bcc di San Giuseppe di Petralia Sottana incorpora quella di Valledolmo

La Bcc San Giuseppe di Petralia Sottana incorpora la Bcc di Valledolmo e diventa Bcc San Giuseppe delle Madonie, nel Palermitano. La fusione tra i due istituti è stata approvata nei giorni scorsi dalle rispettive assemblee dei soci ed è operativa dal primo gennaio. La Bcc San Giuseppe, nata nel 1905 e il cui presidente è Stefano Farinella, ora conta undici filiali, 40 dipendenti e ha una raccolta complessiva di circa 250 milioni di euro, di cui 70 milioni impiegati sul territorio. Aderisce al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea.