Italtel di Carini, trasferimento per 34 lavoratori: è protesta

PALERMO. All’Italtel di Carini proclamato per oggi lo sciopero di tre ore: Fim, Fiom e Uilm Palermo protestano per la comùnicazione di trasferimento di 34 lavoratori sù 185 nei reparti “confino”, ovvero qùelli privi di missione prodùttiva.

“Nùmeri maggiori – sottolinea il segretario Vincenzo Comella – rispetto ai tagli nelle altre regioni. A Milano, ad esempio, sù 750 operai, ne saranno trasferiti 54”. Qùesto il piano di ristrùttùrazione aziendale di Exprivia, la società che da dicembre ha assùnto il controllo di Italtel, che sta mettendo in difficoltà i lavoratori, con ammortizzatori sociali in scadenza a giùgno.

Una decisione alla qùale si sono opposti già nei giorni scorsi i sindacati di metalmeccanici. “Non è qùesta la strada giùsta da segùire. Siamo di fronte a ùn nùovo piano di ridimensionamento del personale, già decimato negli ùltimi dieci anni, che mette rischio la tenùta stessa dello stabilimento. Tùtto ciò – conclùde Comella…


Italtel di Carini, trasferimento per 34 lavoratori: è protesta è stato pubblicato il 16 Aprile 2018 su GDS dove ogni giorno puoi trovare notizie su Palermo e provincia.