Categorie
notizie

Italia in area rossa a Pasqua e Pasquetta: controlli a tappeto in spiagge e parchi

Italia in area rossa a Pasqua e Pasquetta: controlli a tappeto in spiagge e parchi

Luciana Lamorgese Italia blindata nei giorni di Pasqua. A partire da sabato e fino a martedì le forze dell’ordine presidieranno le zone delle città più esposte al rischio di assembramenti: parchi, litorali, arterie stradali e autostradali, stazioni, porti e aeroporti.L’invito è arrivato pure dal Viminale, dopo il raduno del Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza presieduta dal ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. In Sicilia, nei comuni in area rossa, non ci si potrà spostare neanche nelle seconde case (così come è permesso fare nel resto dell’Isola) e a Palermo saranno chiusi ai pedoni il parco della Favorita e tutte le spiagge della città.Dall’inizio dell’emergenza epidemiologica, ricorda il ministero, nell’ambito dei servizi effettuati quotidianamente sull’osservanza delle misure adottate dal Governo per il contenimento della diffusione del virus Coronavirus-19, sono state controllate 38 milioni 894 mila 431 persone e 9 milioni 795 mila 830 esercizi commerciali (11 marzo 2020-28 marzo 2021). I DIVIETI

L’articolo intitolato: Italia in area rossa a Pasqua e Pasquetta: controlli a tappeto in spiagge e parchi è stato inserito il 2021-04-01 11: 41: 40 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo