Investita all’uscita del supermarket Muore dopo due giorni di agonia


TERMINI IMERESE (PALERMO) – Ha lottato fino all’ultimo, ma per lei non c’è stato nulla da fare ed è deceduta in ospedale. Una femmina è morta al Civico dopo due giorni di coma. Era stata investita da un’auto a Termini Imerese, nel Palermitano. Si tratta di Sara Bisesi, aveva 70 anni: nella tarda mattinata di sabato scorso era stata travolta da una Fiat Punto in via Enrico Toti.

La Procura ha aperto un fascicolo, sul cadavere è stata disposta l’autopsia. La salma, in attesa dei funerali, sarà restituita domani ai familiari. Secondo quanto è stato ricostruito fino ad adesso, l’incidente è avvenuto poco dopo mezzogiorno.

La femmina aveva da poco fatto la spesa ed era uscita dal supermercato per recarsi a casa. Alla guida dell’auto che …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Investita all’uscita del supermarket Muore dopo due giorni di agonia


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer