Indumenti usati per i bisognosi di Paternò. Aperto l’Atelier Solidale delle associazioni

«Un aiuto concreto per le famiglie bisognose». E a Paternò ce n’è davvero bisogno, a sentire i cittadini che hanno partecipato all’apertura dell’Atelier Solidale Città di Paternò, ossia una sorta di deposito di abbigliamento in cui sarà possibile raccogliere indumenti in buono stato per poi distribuirli a chi non può permetterseli. Il servizio sarà gestito, gratuitamente e in modo permanente, dai volontari delle associazioni aderenti all’iniziativa, in raccordo con i servizi sociali comunali. 

«L’Atelier Solidale è il frutto della collaborazione di tante associazioni – ha specificato Francesca Coluccio, presidente dell’associazione culturale Zona Franca – che hanno aderito alla raccolta fondi Natale Bambino
Leggi anche altri post su catania o leggi originale
Indumenti usati per i bisognosi di Paternò. Aperto l’Atelier Solidale delle associazioni


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer