Incinta di nove mesi rubava dentro un cantiere. Beccata dai militari dell’arma insieme a due complici

Un gruppo di malviventi decisamente singolare. Tra di loro c’era infatti anche una femmina di 28 anni incinta al nono mese di gravidanza. I fatti vengono ricostruiti dai militari dell’arma, che hanno arrestato tre persone con l’accusa di provato furto. Tra loro Domenico Calogero, 48 anni, e Paolo Cassone, 41 anni. Il primo già sottoposto all’obbligo di dimora nel Comune di Catania. 

Nel mirino era finito un cantiere nel territorio di Mascalucia. Ad attirare i militari, intorno alle cinque del mattino, è stata una Fiat Stilo, parcheggiata nei pressi dell’area di lavoro. I malviventi erano riusciti a intrufolarsi dopo avere tagliato la rete di protezione. All’interno stavano già selezionando alcuni materiali da portare via, tra cui 20 ponteggi da costruzione già accatastati e vari attrezzi da lavoro. Il materiale è stato restituito …
Leggi anche altri post su catania o leggi originale
Incinta di nove mesi rubava dentro un cantiere. Beccata dai militari dell’arma insieme a due complici


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer