Inchiesta Kerkent, Puntorno lascia il carcere a va ai domiciliari


Inchiesta Kerkent, Puntorno lascia il carcere a va ai domiciliari
Il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Palermo Fabio Pilato, accogliendo l’istanza degli avvocati Giovanni Castronovo e Antonio Turrisi, ha disposto la scarcerazione di Andrea Puntorno, 43 anni di Agrigento, concedendogli il regime degli arresti domiciliare con obbligo di braccialetto elettronico. Puntorno, ex capo ultras del gruppo “Drughi” della Juventus, è stato coinvolto lo…

Inchiesta Kerkent, Puntorno lascia il carcere a va ai domiciliari

visita la pagina