In trasferta dalla Svizzera per rubare una autovettura


FIUMEFREDDO – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Giarre e della Stazione di Fiumefreddo di Sicilia, hanno arrestato lo svizzero Maurizio Cocciolo di 49 anni, il bulgaro Vikiov Valentin Tzvetanov di 52 ed il macedone Useini Sani di 29, tutti residenti in Svizzera,  nella flagranza dei reati di furto aggravato in concorso, porto abusivo di armi da fuoco, possesso ingiustificato di chiavi alterate e porto di oggetti atti ad offendere. La vicenda, forse paradossale nella sua evoluzione, si svolge a Giarre. Un uomo in particolare, acquistata una costosa Mercedes classe A Amg con un contratto di leasing, per sopraggiunti problemi di carattere economico si trova impossibilitato ad onorare l’impegno di pagamento e, pertanto, comunica ufficialmente all’avente diritto la propria disponibilità alla restituzione dell’autovettura. Sin qui, si direbbe, una storia come tante …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
In trasferta dalla Svizzera per rubare una autovettura


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer