> In Sicilia un Primo maggio senza lavoro tra proteste degli operai e commemorazioni – Palermo 24h
notizie

In Sicilia un Primo maggio senza lavoro tra proteste degli operai e commemorazioni

In Sicilia un Primo maggio senza lavoro tra proteste degli operai e commemorazioni

Abbiamo scritto fino a questa  mattina della situazione drammatica del lavoro in un Primo maggio in cui proprio per questo c’è davvero poco da festeggiare. La crisi della pandemia sta mettendo a dura prova la tenuta del Paese, con intere categorie che hanno già perso l’occupazione e altre a rischio In Sicilia c’è chi ha trascorso questo Prima Maggio davanti ai cancelli chiusi della propria fabbrica. Sono gli operai della Blutec di Termini Imerese. Lo hanno deciso i impiegati che alcuni giorni fa si sono riuniti in assemblea per stabilire le iniziative dopo il fallimento del vertice al Mise che dovrebbe trovare un soluzione alla crisi del gruppo.. Oggi in occasione della festa dei impiegati, è scattata la nuova protesta, con gli operai in assemblea davanti allo stabilimento ex Fiat di Termini Imerese. Una vertenza lunga dieci anni che rischia di arrivare al capolinea, con mille impiegati preoccupati per un futuro che

L’articolo intitolato: In Sicilia un Primo maggio senza lavoro tra proteste degli operai e commemorazioni è stato inserito il 2021-05-01 13: 51: 33 dal sito online (lasicilia.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More