Notizie

In casa nasconde serpenti, un machete e una serra di marijuana: arrestato in zona Stazione

Nel suo appartamento a due passi dalla stazione centrale nascondeva droga, armi e due serpenti. Un 46enne cubano (G.G. le sue iniziali) con regolare permesso di soggiorno è stato arrestato dai militari dell’arma del Nucleo Radiomobile. L’accusa è di furto aggravato, detenzione abusiva di armi bianche, coltivazione illecita di sostanza stupefacente e detenzione illegale senza la prescritta documentazione Cites di specie animali protette.

I militari hanno effettuato una perquisizione nel suo appartamento con l’ausilio di unità cinofila, rinvenendo e sequestrando oltre un chilo di marijuana e 16 piante all’interno di una serra artigianale; 400 euro in banconote di vario taglio (ritenute provento dell’illecita attività); bilancini di precisione e materiale vario per il confezionamento e la coltivazione; un machete, una balestra e una katana, la spada giapponese.

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

PlayReplayPausa

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante…

 » 

Show More