notizie

Imprese, in Sicilia saldo positivo nel primo trimestre ma la situazione resta preoccupante

Imprese, in Sicilia saldo positivo nel primo trimestre ma la situazione resta preoccupante

Pino Pace, presidente di UnionCamere Sicilia Buone notizie le imprese siciliane che fanno registrare un risultato positivo per il primo trimestre 2021 sul fronte della nati-mortalità, malgrado il difficile periodo che vive non soltanto l’economia dell’Isola ma quella dell’intero paese, in generale. Secondo i dati di Movimprese, pubblicati oggi dall’Osservatorio Unioncamere, che analizza l’andamento della nati-mortalità, regione per regione, in Sicilia nel I trimestre 2021 si è avuto un saldo positivo (+1.160), rispetto alle 472.442 registrate (nel 2020 erano 446.442). A fronte delle 6.975 nuove iscrizioni ci sono state cinque.815 cessazioni. In Italia le imprese registrate sono 6.075.510, le iscrizioni 103.597, le cessazioni 98.491 con un saldo + cinque.106.Ecco i dati relativi alla nati-mortalità delle imprese per provincia. Trapani: registrate 47.541, iscrizioni 694, cessazioni 576; Palermo: registrate 99.328, iscrizioni 1.579, cessazioni 1.185; Messina registrate 63.086, iscrizioni 742, cessazioni 461; Agrigento: registrate 40.854, iscrizioni 686, cessazioni 571; Caltanisetta: registrate 25.498, iscrizioni

L’articolo intitolato: Imprese, in Sicilia saldo positivo nel primo trimestre ma la situazione resta preoccupante è stato inserito il 2021-04-23 14: 55: 09 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Related Articles