Categorie
notizie

Il vaccino russo Sputnik V sarà prodotto in Italia: primo Paese dell’Unione europea, 10 milioni di dosi nel 2021

Il vaccino russo Sputnik V sarà prodotto in Italia: primo Paese dell’Unione europea, 10 milioni di dosi nel 2021

«Firmato il primo accordo in Europa tra il fondo governativo russo e la società Adienne Pharma&Biotech per la realizzazione in Italia del vaccino Sputnik V». Lo annuncia la Camera di Commercio Italo-Russa in una lettera diffusa sul suo sito internet.«Nelle scorse ore l’amministratore delegato del Russian Direct Investment Fund (Rdif), Kirill Dmitriev, ha confermato di aver raggiunto un accordo con l’azienda Adienne Pharma&Biotech per la realizzazione dello Sputnik V in Italia, siglando il primo contratto europeo per la realizzazione locale del vaccino. La partnership permetterà di avviare la realizzazione già dal mese di luglio 2021». «Il processo produttivo innovativo» del vaccino russo Sputnik «aiuterà a creare nuovi posti di lavoro e permetterà all’Italia di controllare l’intero processo di realizzazione del preparato. Codesto permetterà la realizzazione di 10 milioni di dosi entro la fine dell’anno», aggiunge la Camera di Commercio Italo-Russa.«La Camera di Commercio italo-Russa (CCIR), con lo scopo di contribuire

L’articolo intitolato: Il vaccino russo Sputnik V sarà prodotto in Italia: primo Paese dell’Unione europea, 10 milioni di dosi nel 2021 è stato inserito il 2021-03-09 13: 25: 16 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo