Il tesoro di Nitto Santapaola Ros, arresti e sequestri


CATANIA. “Follow the money”. Il grande insegnamento lasciato dal giudice Giovanni Falcone è la chiave investigativa dell’operazione dei Carabinieri del Ros scattata questa mattina all’alba.  I militari hanno arrestato 9 persone, alcuni sono finiti in carcere altri agli arresti domiciliari. I militari dell’arma hanno compiuto un’ordinanza divulgata dal Gip di Catania che ha accolto la richiesta della Dda etnea. “Il gip ha disposto – si legge nella nota stampa- il sequestro preventivo di società e beni per un valore complessivo calcolato in 12.660.000 euro”.

I militari dell’arma del Ros hanno ricostruito attraverso una delicata indagine dove sono andati a finire parte degli investimenti immobiliari del padrino di Catania, Nitto Santapaola e di alcuni dei componenti del gotha di Cosa nostra.
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Il tesoro di Nitto Santapaola Ros, arresti e sequestri


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer