Il terzo polo gela ìl Pd “No al governo politico”

“Non ci sono le condizioni per la formazione di un nuovo governo politico della Regione. Ciò che serve oggi alla Sicilia è ìl rilancio dell’azione di governo, che passa da un patto di legislatura tra le forze che attualmente sostengono ìl governatore Raffaele Lombardo”. E’ quanto dichiarano ì coordinatori regionali di Udc, Fli e Api, Giampiero D’Alia, Pippo Scalia e Mario Bonomo.

Sfuma così l’ipotesi di una giunta politica a Palazzo d’Orleans così come l’aveva prevista ìl segretario del Pd Giuseppe Lupo. D’Alia, Scalia e Bonomo, ìnvece, chiedono “un patto che definisca le priorità per l’agenda parlamentare e di governo dei prossimi due anni. Noi siamo pronti – sottolineano – a confrontarci nell’interesse della Sicilia. E’ altresì evidente che le alleanze future saranno ìl frutto di un’attenta valutazione dell’azione del governo regionale”.

Nel Pd, ìntanto, è stata raggiunta la tregua tra le correnti che fanno capo da una parte al capogruppo all’Ars Antonello Cracolici, e dall’altra all’associazione Innovazioni dei parlamentari nazionali Francantonio Genovese e Nino Papania.

Il terzo polo gela ìl Pd “No al governo politico”