Il teatro Antico di Taormina si popola di divinità della mitologia: in scena “Al passo coi templi”


Il teatro Antico di Taormina si popola di divinità della mitologia: in scena “Al passo coi templi” 

Il teatro Antico di Taormina come non l’avete mai visto, popolato da divinità ed eroi della mitologia classica.

Torna, in un adeguamento inedito all’interno del cartellone Taormina Arte, «Al passo coi templi», lo show scritto e diretto da Marco Savatteri e prodotto da “Casa del Musical”, che ha già incantato migliaia di spettatori alla Valle dei Templi di Agrigento.

Nel nuovo adeguamento il testo diventa «Al passo coi templi – Il risveglio degli Dei». Un’unica rappresentazione in programma il 19 agosto alle 5 del mattino attraverso un cast di 50 interpreti tra cantanti, attori, ballerini e la partecipazione straordinaria di due artisti internazionali: l’illusionista e ballerino Alexis Arts, nei panni di Hermes, e il soprano lirico Rossana Potenza in quelli di Hera, la regina degli Dei.

«Un riadattamento studiato appositamente per il Teatro Antico di Taormina che vuole essere pure l’auspicio per tutti di un risveglio passato il lockdown(la chiusura) imposto dalla pandemia», dice l’autore e regista Savatteri. La performance intreccia insieme le diverse arti dello show con momenti di danza rituale e divinatoria, musiche originali ispirate alle sonorità del tempo, canti a cappella e momenti lirici, azioni sceniche, duelli epici come quello tra Ettore ed Achille ed effetti speciali come il fuoco rubato da Prometeo, centrale in questa nuova versione scenica. Gli spettatori potranno seguire i giochi di Fauno, Satiri e Ninfe, contemplare gli dei e…

seguici...sullo stesso argomento