notizie

Il sindaco da Biagio, l’ricorso: “Non dimenticate i poveri”

#Palermo

In un quadro estremo, Biagio Conte sta sperimentando un po’ di sollievo. Quella di oggi e stata una buona giornata. L’orizzonte e sempre quello di una malattia gravissima, come ha chiarito la nota della Missione. Ecco cosa si legge: “In questo momento i dottori con umiltà hanno posto un comprensibile limite a quelle che sono le possibilità mediche conosciute di guarigione di Fratel Biagio ma sempre la medicina e tanti uomini e donne con amore ci dicono e crediamo che non ci sono limiti alle cure, alle carezze e alle parole di incoraggiamento che si possono dare in questi momenti. A tutti noi ci accompagna la Speranza”.

E’ stato un giorno di speranza, come altri, alla Cittadella di via Decollati. Tante persone hanno ascoltato la Messa. C’e chi e riuscito ad avere un momento di preghiera al cospetto del missionario laico. Tra i turisti del pomeriggio, secondo il racconto di chi c’era, il sindaco di Palermo, Roberto Lagalla. Un meeting commosso e intenso, suggellato da un sussurro di Fratel Biagio: “Non dimenticate i poveri”. (rp)


PAGN2951 Continua 2023-01-04 21:16:38

Livesicilia Palermo

Show More

Articoli simili