Il ristorante gli nega la cena lui picchia i poliziotti

    30

    Dopo avere preteso di cenare in un ristorante che non aveva ancora aperto la cucina, un uomo ha aggredito i poliziotti chiamati dal gestore ed è stato arrestato per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. E’ accaduto a Noto (Siracusa), dove ieri sera Vincenzo Castro, 47 anni, si è presentato in una trattoria di via Ducezio poco dopo le 19 e ha chiesto di ordinare. Quando gli è stato fatto presente che era troppo presto, Casto ha dato in escandescenze e il ristoratore ha chiamato il 113. Quando gli agenti sono arrivati e gli hanno chiesto i documenti, Castro li ha colpiti con calci e pugni finché è stato immobilizzato e arrestato.
     

    Il ristorante gli nega la cena lui picchia i poliziotti




  • CONDIVIDI