Notizie

Il provvedimento del vicesindaco|I divieti fino al 16 agosto

Off limits spiagge e manifestazioni, sia pubbliche che private.

CATANIA – Il vicesindaco Roberto Bonaccorsi, nella qualità di primo cittadino, ha emanato un’ordinanza che impedisce, da oggi e fino al 16 agosto, lo svolgimento sulle spiagge di manifestazioni, sia pubbliche che private, in contrasto con le misure anti-contagio previste a livello nazionale e regionale pure se organizzata dagli esercenti nelle attività di ristorazione, bar, pizzerie lidi e altri esercizi commerciali (a titolo esemplificativo trattenimenti danzanti, musica live).

Nello stesso provvedimento del capo dell’Amministrazione viene vietato sugli arenili l’accampamento e il bivacco, l’uso di gazebo, tende e similari e per le discoteche all’aperto il pieno rispetto delle disposizioni previste nell’Ordinanza contingibile e urgente n. 31 del 9 Agosto 2020 del Presidente della Regione Siciliana, tra cui mantenimento della distanza di un metro tra le persone.

Nel provvedimento sindacale viene richiamato pure l’obbligo di chiusura alle ore 02.00 di tutti i pubblici esercizi (bar, pub, ristoranti, lidi autorizzati, ecc) e la cessazione alle ore 24.00 della diffusione musicale, per i locali in cui tale attività risulti comunque accessoria, marginale e occasionale. 

L’Amministrazione Comunale raccomanda, infi

livesicilia.it

Show More

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker