Il pizzaiolo di Siracusa Salvo Veneziano espulso dal ‘Grande Fratello Vip’

0
Il pizzaiolo di Siracusa Salvo Veneziano espulso dal 'Grande Fratello Vip'

Le frasi sessiste nei confronti di Elisa De Panicis sono costate la squalifica e l’espulsione immediata di Salvo Veneziano, il pizzaiolo di Siracusa, dal “Grande Fratello Vip”. Le espressioni e le affermazioni del concorrente, spiega una nota di Mediaset, “hanno violato le regole e lo spirito stesso del programma”. “Essere un concorrente – è stato riferito a Salvo – comporta delle responsabilità importanti sia nei confronti del pubblico, sia nei confronti degli altri inquilini della casa”.Il televoto di questa settimana è stato quindi annullato. Tutti gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite sms nella sessione annullata verranno rimborsati.
Durante una conversazione Pasquale, Patrick e Sergio nel privè, Salvo si era riferito alla De Panicis con frasi come: “Quella si merita due schiaffi che le devi spezzare la colonna vertebrale” e ancora “è proprio da scannare”, usando così metafore violente per descrivere un incontro sessuale con l’influencer.
La moglie di . alvo Veneziano aveva tentato di difendere il marito dalle telecamere di ‘Pomeriggio cinque’, il programma condotto da barbara D’Urso. “Mio marito – ha detto Giusy Merendino – è amico delle donne. Non lo giustifico. Anzi, chiedo scusa io in primis se queste sue affermazioni hanno urtato la sensibilità della gente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui