Il pianista incolpato di estorsione Revocato obbligo di dimora


CATANIA – Ritorna ad essere libero. Gianfranco Pappalardo Fiumara potrà lasciare Mascali in qualsiasi momento e non solo per motivi di lavoro. Il gip infatti ha revocato la misura dell’obbligo di dimora perché non sussistono le esigenze cautelari. “Alla revoca ha dato parere favorevole anche il pm”, spiega il difensore del pianista, l’avvocato Enzo Guarnera, che assiste Pappalardo Fiumara fin da quando è rimasto coinvolto nello scandalo giudiziario l’estate scorsa. L’artista, con un passato nella politica locale, è stato incolpato dal sacerdote della parrocchia di Trepunti di Giarre, con cui aveva instaurato una relazione intima, di aver chiesto denaro in cambio del silenzio con il vescovo.

Il pianista è finito in carcere con l’accusa di estorsione. Il Riesame aveva annullato per una mancata motivazione. Il gip …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Il pianista incolpato di estorsione Revocato obbligo di dimora


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer