Categorie
notizie

Il Pd vuole Enrico Letta come segretario, l’ex primo ministro ci pensa: “48 ore per decidere”

Il Pd vuole Enrico Letta come segretario, l’ex primo ministro ci pensa: “48 ore per decidere”

Enrico Letta Spiazzato dalla «accelerazione» che nel Partito democratico è stata data sulla ricerca del segretario e che lo vede al centro dell’interesse dei dem, Enrico Letta si prende 48 ore per «riflettere bene».L’ex presidente del Consiglio, oggi direttore della Scuola per gli Affari internazionali della capitale francese, si dice «grato per la quantità di messaggi di incoraggiamento» che sta ricevendo ricevendo in queste ore e conferma l’amore per la creatura che, 14 anni fa, ha contribuito a far nascere: «Ho il Pd nel cuore e queste sollecitazioni toccano le corde più profonde. Ma questa inattesa accelerazione mi prende davvero alla sprovvista; avrò bisogno di 48 ore per riflettere bene. E poi decidere». Dunque, c’è ancora da attendere. Anche perché l’incarico della capitale francese è professionalmente molto appagante per Letta. Tanto che, appena pochi giorni fa, Letta aveva respinto le voci che lo volevano in corsa per la segreteria dem con queste

L’articolo intitolato: Il Pd vuole Enrico Letta come segretario, l’ex primo ministro ci pensa: “48 ore per decidere” è stato inserito il 2021-03-10 16: 33: 12 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo