Il posteggio, la lite e la violenza Un uomo in condizioni gravissime


PALERMO – Un’accesa discussione, poi i pugni in faccia e la corsa in ospedale. Ennesima notte di paura nel centro storico di Palermo, stavolta davanti alla chiesa di San Francesco d’Assisi, tra  le vie Merlo e Alessandro Paternostro, dove si trova la nota focacceria. La violenza ha preso vita davanti a decine di passanti e clienti presenti all’esterno dei locali, che sabato sera hanno lanciato l’allarme alle forze dell’ordine. Un uomo e un giovane hanno infatti prima litigato, poi uno dei due è stato scaraventato per terra.

Quando i sanitari del 118 sono arrivati sul posto era sanguinante e sotto choc. “Una scena terribile – raccontano alcuni testimoni – prima abbiamo sentito le urla, poi è arrivata un’ambulanza. Erano presenti molte famiglie, i bambini hanno cominciato a piangere.
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Il posteggio, la lite e la violenza Un uomo in condizioni gravissime


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer