Notizie

Il Palermo tenta l’assalto a Marco Chiosa, il centrale difensivo è stato già allenato da Boscaglia

La dirigenza di viale del Fante prova ad accelerare per completare l’organico già a partire dalla prossima settimana e dare così a Boscaglia un organico di almeno 20 giocatori per il ritiro a Petralia (inclusi i tre giovanissimi della Berretti: Cangemi, Florio e Matranga e i due senza contratto Corsino e Marong convocati in prova). Dopo Saraniti e Valente, quest’ultimo “orgoglioso e onorato di indossare questa maglia”, come scritto in un post pubblicato su Instagram, il Palermo, così come riporta un articolo di Benedetto Giardina sul Giornale di Sicilia in edicola, vorrebbe rinforzare il pacchetto di centrali difensivi con Chiosa: ha un contratto fino al 2021 con la Virtus Entella e potrebbe non essere facile convincerlo a scendere di categoria, nonostante la stima dell’allenatore che lo ha avuto anche a Novara.

La società, poi tenterà di convincere Mazzitelli del Sassuolo, avuto da Boscaglia sia a Brescia che nella passata stagione a Chiavari. Per Marsura del Livorno, esterno offensivo mancino, si attenderà dopo il 24 agosto, termine ultimo per l’iscrizione dei labronici in Lega Pro.

Boscaglia mercoledì dovrebbe firmare il contratto biennale col club rosanero e da lì potrà iniziare a programmare il ritiro.

L’articolo completo sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione

Approfondisci

Tags
Show More
Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker